13 settembre 2016

Programmi

 

Il nostro obiettivo è quello di contribuire alla promozione dell’atletica leggera e allo sviluppo di questo meraviglioso sport attraverso un percorso formativo orientato al settore giovanile dai 4 ai 15 anni, scendere in “PISTA” per sviluppare nei ragazzi e negli adolescenti uno stile di vita SANO e una mentalità vincente adeguata ai propri obiettivi. Fare Atletica vuol dire migliorare se stessi senza porsi limitazioni o paragoni. Anche l’ultimo arrivato di una gara può gioire del proprio primato personale. Ogni bambino possiede il proprio “Talento” e noi, attraverso un percorso graduale e assistito, lo faremo emergere.

 

L’aspetto formativo del nostro programma didattico favorisce lo sviluppo psicomotorio dei bambini/ragazzi, contribuisce a formare un sano stile di vita e sviluppa la mentalità sportiva nel gruppo mantenendo una sana individualità e il rispetto per gli avversari.

Iniziamo dall’ABC ovvero lo sviluppo dell’alfabetizzazione motoria. Il programma didattico che noi adottiamo tiene in considerazione la crescita del bambino/atleta con un approccio graduale e a lungo termine, questo lo aiuterà a migliorare anno dopo anno rispettando i tempi di apprendimento delle varie finestre di abilità e del raggiungimento di una condizione fisica di base.

Correre, marciare, saltare e lanciare attraverso attività ludiche saranno il primo step per introdurre la multilateralità, ovvero il secondo stadio di sviluppo per le proprie attività atletiche imparando la pratica di tutte le discipline dell’atletica leggera.

Questa è una fase importantissima per lo sviluppo del giovane atleta, è in questo stadio che si apprende come allenarsi e come sviluppare positivamente le abilità mentali: concentrazione, impegno, controllo e fiducia in se stessi.

Nella terza fase andremo ad individuare le discipline a cui ogni soggetto è predisposto, l’allenamento sarà focalizzato al miglioramento dell’attitudine emersa nei precedenti stadi del programma didattico. Inizieremo a costruire il “motore” fisico e mentale.

La quarta fase riguarda la “specializzazione”qui l’allenamento si personalizza e si adegua alle esigenze tecniche di ogni atleta. Nella specializzazione sarà fondamentale modulare la programmazione dell’allenamento in base agli obiettivi che tecnico e atleta si prefiggono.

Il GSBR Young Team è strutturato ed organizzato secondo le seguenti categorie, definite a livello federale “promozionali:

CATEGORIA ESORDIENTI C: da 6 a 7 anni
CATEGORIA ESORDIENTI B: da 8 a 9 anni
CATEGORIA ESORDIENTI A: da 10 a 11 anni
CATEGORIA RAGAZZI: da 12 a 13 anni
CATEGORIA CADETTI: da 14 a 15 anni