Roma Ostia 2018: i tempi di accredito dei primi 1000 uomini e 200 donne

Rimangono solo 45 giorni per iscriversi alla RomaOstia, in programma l’11 marzo 2018.

Già sono 6500 i runner che hanno prenotato il loro pettorale per la mezza maratona più veloce e partecipata d’Italia. In genere grande partecipazione e velocità mal si conciliano nelle idee del runner che teme, in una gara con molti partecipanti, di trovare ostacoli alla propria performance.

Alla RomaOstia questo non accade perché gli iscritti dichiarano un tempo di accredito relativo al 2017/2018 e sono obbligati ad indicare dove e quando è stato realizzato. Il tempo viene attribuito in automatico se ottenuto in una delle gare proposte dal sistema di iscrizione (tra le quali oltre alle maggiori mezze maratone d’Italia, ovviamente anche la scorsa RomaOstia), è invece soggetto a controllo da parte del Comitato se realizzato in una gara non compresa tra quelle proposte.

Come è consuetudine il Comitato Organizzatore, per trasparenza e correttezza, pubblica l’elenco dei migliori mille tempi di accredito degli uomini e dei migliori duecento tempi fra le donne.

La RomaOstia, gara tecnica per eccellenza, conferma in questo modo la trasparenza nella composizione delle varie onde collegate alle griglie di partenza, con l’unico parametro dei tempi realizzati e confermati che permetteranno una omogenea distribuzione dei partecipanti nelle varie griglie.

I tempi di accredito possono essere inseriti/modificati fino al 19 febbraio.

Pubblichiamo anche la classifica delle prime 40 società per numero di iscritti. Saldamente al primo posto la Podistica Solidarietà con 325 iscritti, seguiti dal GS Bancari Romani con 259 e da LBM Sport con 239.

 

PRIMI 1000 TEMPI UOMINI

PRIMI 200 TEMPI DONNE

PRIME 40 SOCIETA’

Commenti

Commenti

Lascia un commento