SCUOLAINCORSA seconda prova – stadio Nando Martellini

A soli tre giorni dalla Roma Ostia, evento clou dell’attività del Gruppo Sportivo BANCARI ROMANI, siamo scesi in campo questa mattina nello stadio delle Terme di Caracalla  per lo svolgimento della seconda fase dell’evento SCUOLAINCORSA


“SCUOLAINCORSA coltiviamo talenti” è lo ricordiamo un Trofeo inter scolastico riservato ai ragazzi del primo triennio delle scuole superiori, un’iniziativa  attraverso la quale l’ASD G. S. Bancari Romani in collaborazione con il Comitato Regionale Laziale della Federazione Italiana di Atletica Leggera ha coinvolto sei Istituti romani (Istituto Tecnico e Liceo Scientifico Biagio Pascal, Liceo Scientifico Statale Camillo Cavour, Istituto Superiore Enzo Ferrari, Istituto Tecnico Commerciale da Verrazzano, Liceo Immanuel Kant, Istituto Tecnico Agrario Giuseppe  Garibaldi) con lo scopo di avvicinare i ragazzi all’attività fisica in generale ed all’atletica leggera in particolare.

 

 

La prima prova del trofeo SCUOLAINCORSA si è  svolta, lo ricorderete, il 10 gennaio u.s. al parco degli Acquedotti con il cross di 3 km (classifica stilata in base alla somma dei punteggi ottenuti dai primi 5 ragazzi e 3 ragazze di ogni istituto,  il primo assoluto un punto e a seguire gli altri)


La seconda prova conclusiva di oggi 7 marzo allo Stadio Nando Martellini ha visto a confronto/scontro i sei istituti sulla staffetta 5 x 200 metri. Da regolamento della gara, ogni Istituto  ha  partecipato con  una squadra  composta da 4 ragazzi ed 1 ragazza. Un punto per la squadra prima classificata, due per la seconda e così a seguire.
Per la  classifica finale (vittoria chi fa meno punti) vale naturalmente  la  somma dei punteggi ottenuti in entrambe le prove in base alla quale vengono premiati i primi tre Istituti, con una somma in denaro che dovrà essere investita dall’Istituto per l’acquisto di materiali o attrezzature sportive.

Il Gruppo Sportivo Bancari Romani, che ha da tanti anni un interesse agonistico quasi esclusivamente collegato all’attività master e alle corse su strada, con questa iniziativa ha voluto coinvolgere i ragazzi nell’età più critica per stimolarli, attraverso l’attività scolastica,  alla pratica delle due discipline più giovanili dell’atletica: il cross e la pista. . I primi tre Istituti, a loro volta, hanno avuto partecipando, la possibilità di ricevere un contributo utile per la promozione del nostro sport.

Questi i risultati della staffetta:
1° – LICEO CAVOUR – referente STEFANO SPINA 2.11.4
2° – IST. AGRARIO GARIBALDI – referente LUIGI CEDRONE – 2.20
3° – IST. FERRARI – referente RAFFAELLO FALCIGLIA – 2.26.4
4° – IST. DA VERRAZZANO – referente RAFFAELLO FALCIGLIA – 2.38.4
5° – LICEO KANT – referente DONATELLA PIGNOTTI – 2.46.3
6° – LICEO PASCAL – referente SERGIO COCOZZA –  2.47.7
Pertanto: Cavour, Garibaldi e Ferrari si confermano nell’ordine i migliori tanto sul cross che sulla staffetta per cui la classifica finale è presto fatta!!!. Complimenti a questi ragazzi e ragazze e ai loro professori che hanno condiviso con noi il valore promozionale del trofeo, grazie alla Fidal che ci ha supportato in entrambe le prove con una preziosa collaborazione, grazie a Luciano  Duchi, che ha voluto essere presente oggi così come nella prima prova di cross, nonostante i

numerosi impegni contingenti legati alla Roma Ostia di cui è presidente, grazie a Laura Duchi  presidente del nostro gruppo e promotrice  di questa idea e grazie a tutto lo staff Gsbr e Gsbr Youngteam.
A completare la giornata tre serie femminili e nove  maschili sui 200 metri per coinvolgere tutti  e tifare insieme agli altri compagni/e di classe, delle quali riportiamo i risultati in ordine cronometrico:

RISULTATI

 

Commenti

Commenti

Lascia un commento