Maratonina città di Fiumicino 2018: scheda tecnica

Seconda edizione per la “Maratonina città di Fiumicino” che si corre sulla distanza di 21,085 km e che si va ad aggiungere alle 14 precedenti denominate “Fiumicino half Marathon”.

In virtù delle nuove norme federali in vigore dal 2017 per quali le “mezze maratone”, che si possono correre solo sulla distanza di 21,097 km, sono “esclusivamente manifestazioni agonistiche del calendario nazionale Fidal”, gli organizzatori della ASD Isola Sacra hanno deciso di proporre una gara di “circa 21 km” visto che basta allungare o accorciare la gara anche di un solo metro per ritrovarsi, formalmente, nel rispetto delle norme. E’ bene però ricordare che non si starà correndo ufficialmente una “mezza maratona” e pertanto il proprio risultato (che sia anche il proprio personal best) verrà conseguito nell’ambito di una differente tipologia di manifestazione podistica.

            Mappa del percorso – cliccare sull’immagine per ingrandire

Dal 2011 il percorso è interamente disegnato nella parte sud di Fiumicino nel territorio dell’Isola Sacra e la partenza avviene alle ore 9:30 dalla logisticamente accogliente zona adiacente il Palazzetto dello Sport di Viale Danubio.

Anche per il 2018 è confermata la presenza della gara “corta” di 10 km con quota e iscrizione ad hoc a differenza degli scorsi anni in cui si poteva decidere in gara a quale traguardo fermarsi.

Lo start alle 9:30 e dopo essere ripassati nuovamente dopo circa 400 mt nella zona partenza, si procede verso nord attraversando zone molto familiari ai partecipanti della Best Woman. Al 6° Km (laddove è posizionato il primo ristoro) si è di nuovo in corrispondenza del 2° Km; d’altra parte il “campo di gara” è praticamente un rettangolo di 4 km di base e 3 km di altezza e pertanto non è semplice ricavare un percorso di 21,097 Km senza ripetizioni.

I successivi chilometri fino al decimo ricalcano, invece, la parte iniziale del Trofeo Sant’Ippolito, in particolare dall’8° Km al 9,5° Km si percorre il lungomare da nord verso sud e questo darà chiare indicazioni sulla direzione del vento (maestrale favorevole e libeccio contrario).

Al 10° Km si ripassa sotto l’arco partenza in senso opposto e mentre per coloro che sono iscritti alla 10 km la gara terminerà per gli altri (se transitati entro 1h08′) la gara proseguirà altrimenti si verrà automaticamente dirottati al traguardo della 10 Km. Il tempo massimo di gara della “21 km” è fissato in 2h30′ (circa 7’00″/km)

Al 12° Km è posizionato il secondo ristoro con il percorso che prosegue pianeggiante fino al tornante del 15° km (rilevamento chip intermedio) a seguire il quale poco più di 4 Km che costeggiano il Tevere con alcuni leggeri avvallamenti che tendono a spezzare un po’ il ritmo. Al 18° Km l’ultimo ristoro prima di trovarsi al cospetto dell’imponente faro costruito nella metà degli anni ’40.

Ultimo Km e mezzo sul lungomare direzione nord per prendere la dirittura d’arrivo tagliando il traguardo in senso opposto alla partenza.

Con la reintroduzione, nel 2014, della doppia distanza, i numeri degli arrivati sono tornati ad avvicinarsi a quota 2.000 seppur sommando i classificati di entrambe le gare.

La gara, per entrambe le distanze, si dimostra abbastanza veloce pur tenendo sempre presente che la conformazione della rete stradale di Fiumicino consente uno “smussamento” di curve, rotonde e spartitraffico che, se sfruttato oltremodo, potrebbe creare false illusioni sul proprio riscontro cronometrico.

Le premiazioni individuali relative alle due distanze sono previste secondo il seguente schema:

Premi assoluti 21 Km

  • Uomini – primi 10 Coppa più prosiutto
  • Donne – prime 5 Coppa più prosciutto

Premi di categoria 21 Km

  • AMM (B) – primi 25
  • MM35 (C) – primi 25
  • MM40 (D) – primi 25
  • MM45 (E) – primi 25
  • MM50 (F) – primi 25
  • MM55 (G) – primi 20
  • MM60 (H) – primi 15
  • MM65 (I) – primi 10
  • MM70 (L) – primi 8
  • OVER-75 (L1) – primi 5

 

  • AMF (M) – prime 15
  • MF35 (N) – prime 15
  • MF40 (O) – prime 15
  • MF45 (P) – prime 12
  • MF50 (Q) – prime 10
  • MF55 (R) – prime 10
  • MF60 (S) – prime 7
  • OVER65 (S1) – prime 5

 

Premi assoluti 10 Km

  • Uomini – primi 3 Coppa piu’ prosciutto
  • Donne prime 3 Coppa piu’ prosciutto

 Premi di categoria 10 Km

  • I primi 5 di ogni categoria riceveranno premi in natura.

 

 

CLAUDIO LEONCINI

 

 

Commenti

Commenti

Lascia un commento