X-Milia 2019 – Scheda Tecnica

La X-Milia (da leggere ‘Decamilia’), organizzata da LBM, è alla sua quinta edizione e si sviluppa sulla inconsueta distanza di 14,800 km, equivalente alle dieci miglia romane (un miglio = 1480 metri). Per chi si prepara alla RomaOstia può rappresentare una distanza particolarmente allenante da considerare come un medio veloce.

La partenza è fissata alle ore 9:30 e per l’edizione 2019 è prevista una leggera modifica del percorso che comunque si snoderà lungo i consueti vialoni che costeggiano l’università di Tor Vergata e le zone limitrofe al Policlinico.

La starting line sarà posizionata come al solito su Via Gismondi ma molto più vicina alla zona di arrivo.
Il primo tratto è un lungo giro di boa, lungo via dell’Archiginnasio, che vede l’inversione del senso di marcia in corrispondenza della quarta rotatoria per circa 2,7 km in andata e 2,3 Km al ritorno per poi svoltare a sinistra su Via Salamanca e proseguire su Via Cracovia, che immette nel lungo rettilineo di Via Passo Lombardo e qui, a differenza delle scorse edizioni, si svolta a destra verso Viale di Tor Vergata con annesso sottopasso (km 6).

               Percorso e altimetria 2019 – cliccare sull’immagine per ingrandire

Leggera salita su Viale Heidelberg e verso il km 6,7 si è nelle immediate vicinanze della zona arrivo che ci si lascia alle spalle per girare a destra verso Via Cambridge che si percorre in andata fino al termine della stessa per poi girare a destra su Via Columbia (km 8, punto più basso del percorso)

Ora leggera salita ed entrata, con svolta a sinistra, nel parcheggio interno Università Tor Vergata. Usciti dal parcheggio, si torna su Via Cambridge da ripercorrere in senso inverso rispetto al precedente passaggio e all’incrocio si volta a destra per Via Pietro Gismondi (la strada alle spalle della partenza) da dove comincia un secondo giro di boa identico al primo. Al ritorno, laddove al primo giro era posizionato il km 5, si prosegue dritti per circa 300 mt prima di svoltare a destra e tagliare il traguardo su Via Montpellier

Il percorso non è esattamente pianeggiante (vedere altimetria) e presenta alcuni saliscendi soprattutto nei raccordi che portano a soprelevate o sottopassi.
Ci saranno due rifornimenti intermedi, al 5° e al 10° km, oltre, ovviamente, a quello finale.

Tempi e classifiche a cura di TDS con rilevamento ufficiale intermedio al 10° km

Nel 2018 la gara ha fatto registrare il ragguardevole numero di 2.195 arrivati.

Premi in materiale sportivo e coppa per i primi 5 uomini e le prime 5 donne assoluti/e e per le consuete categorie secondo il seguente schema:

 

Uomini Donne
I primi 5 SM 18/34 Le prime 5  SF 18/34
I primi 5 SM 35 Le prime 5 SF35
I primi 5 SM 40 Le prime 5 SF 40
I primi 5 SM 45 Le prime 5 SF 45
I primi 5 SM 50 Le prime 5 SF 50
I primi 5 SM 55 Le prime 5 SF 55
I primi 5 SM 60 Le prime 5 SF 60
I primi 5 SM 65 Le prime 5 SF 65
I primi 5 SM 70 Le prime 5 SF 70 e oltre
I primi 5 SM 75
I primi 3 SM 80 e oltre

 

Il tempo massimo di gara è di 2 ore e 15 minuti corrispondenti all’andatura di 9’00″/km

 

CLAUDIO LEONCINI

Commenti

Commenti

Lascia un commento